Ascom Alessandria

» Focus

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LA DIGITALIZZAZIONE

Scadenza 9 febbraio 2018

Dal 15 gennaio è attiva sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico la procedura per richiedere contributi a fondo perduto, cosiddetti “voucher digitalizzazione”, per le piccole e medie imprese che intendono attivare progetti di digitalizzazione dei processi aziendali.

 

CARATTERISTICHE DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione può arrivare ad un massimo di 10.000 euro e corrisponde al 50% del totale delle spese sostenute per l’acquisto di software, hardware o servizi di consulenza specialistica.
La domanda va presentata a decorrere dal 30.1 e fino al 9.2.2018.

 

Tali spese devono essere:

  • avviate successivamente alla prenotazione del voucher;
  • ultimate entro 6 mesi dalla pubblicazione sul sito Internet del MISE del provvedimento cumulativo di prenotazione dei voucher.

 

QUALI SPESE POSSONO ESSERE FINANZIATE

Il voucher è utilizzabile per l'acquisto di software, hardware e/o servizi di consulenza specialistica che consentano:

 

  • miglioramento dell'efficienza aziendale;
  • modernizzazione dell'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità tra cui il telelavoro;
  • sviluppo di soluzioni di e-commerce (inclusi software per la gestione delle transazioni on-line);
  • connettività a banda larga e ultralarga;
  • collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

PREDISPOSIZIONE DELLA DOMANDA, RENDICONTAZIONE ED EROGAZIONE DEL VOUCHER
La domanda va compilata previa identificazione e autenticazione tramite la Carta nazionale dei servizi da parte del rappresentante legale dell’impresa e presentata esclusivamente tramite la procedura informatica disponibile sul
sito Internet del MISE, dopo essere stata firmata digitalmente dal soggetto che lapresenta. L’assegnazione definitiva del contributo avverrà successivamente alla rendicontazione delle spese sostenute da parte dell’impresa.

 

PROGETTAZIONE ED ASSISTENZA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA – IL SERVIZIO

I consulenti di AscoServizi srl sono a disposizione per fornire le informazioni di approfondimento e per predisporre il progetto personalizzato sulla base delle esigenze dell’azienda comprensivo del servizio di trasmissione della domanda e successiva rendicontazione.


Per informazioni e per fissare un appuntamento, è possibile contattare la Dott.ssa Sonia Guasco al numero di telefono 0131 314839 oppure all’indirizzo di posta elettronica guasco@ascom.al.it.

 

« Indietro